articoli in carrello: (0)
Totale: 0 € 0 €

Intervista con gli autori... Alexander Bertuccioli e Marco Neri!

Intervista con gli autori... Alexander Bertuccioli e Marco Neri!

La nostra rubrica di interviste continua con il contributo dei due prestigiosi...


La nostra rubrica di interviste continua con il contributo dei due prestigiosi autori di Manuale pratico di integrazione alimentare.


Intervista ad Alexander Bertuccioli

A chi è rivolto Manuale pratico di integrazione alimentare? È pensato per i tecnici o per il grande pubblico?

Il testo è rivolto primariamente a tutti gli appassionati di sport, fitness e attività fisica in genere, i contenuti forniscono sia gli aspetti fondamentali utili al grande pubblico che gli elementi di approfondimento utili ai tecnici e agli utenti più avanzati.

Quali sono, secondo Lei, i tre principali punti di forza di questo libro?

Quello di fare una disamina sistematica di tutte le principali molecole potenzialmente utilizzabili nell'integrazione alimentare, fornendo indicazioni puntuali precise e documentate sulle principali possibilità applicative, il tutto senza trascurare per i più esigenti la possibilità di approfondimento.

Quali sono gli integratori più utili per uno sportivo?

Dipende dal tipo di attività praticata e dalle dinamiche alimentari seguite, in linea di massima quelli che ritengo fondamentali sono gli ottimizzatori metabolici e quelli che permettono di attuare dinamiche preventive, ma non voglio svelare troppo... toglierei al lettore la suspence, nel testo è possibile trovarli tutti.

Quale consiglio darebbe, dal punto di vista dell'alimentazione, a un giovane atleta all'inizio della sua carriera?

Isolare i principi e capire gli aspetti fondamentali alla base del rapporto salute/struttura/funzione che vede protagonisti il nostro corpo come sistema biochimico altamente organizzato e gli alimenti come elementi funzionali al suo mantenimento, in modo da non cadere nei dogmi, ma di acquisire principi in base ai quali costruire la propria alimentazione.

Come si è avvicinato all'integrazione alimentare? Cosa l'affascina di questa materia?

Mah, è un doppio amore: da un lato quello per lo sport e l'attività fisica che sin dalla prima adolescenza mi ha dato molto e cui ho dato e sto dando molto e dall'altro quello per la biochimica. Mi affascina in particolare il funzionamento dell'organismo umano nella sua complessità, soprattutto correlando i risultati ottenibili interlacciando alimentazione-integrazione-funzione. Penso che l'utilizzo degli integratori alimentari può ancora darci tantissimo e che a oggi siano una preziosa risorsa sottovalutata per meri preconcetti culturali e per l'utilizzo poco razionale e scriteriato fatto da alcune categorie di utenti negli anni.

Scopri di più su Alexander Bertuccioli

Intervista a Marco Neri

Perché un altro testo sugli integratori? Cosa lo differenzia dagli altri libri sul tema?

L'argomento integratori è molto vivo e plastico e le conoscenze si evolvono lascando spazio a nuove interpretazioni. Questo testo non è migliore di altri, semplicemente è frutto di una analisi attuale con il tentativo di essere poi pratici nella parte applicativa.

Manuale pratico di integrazione alimentare è un lavoro a due mani. Qual è stato il contributo di ciascun autore?

Il dott. Bertuccioli è un attento ricercatore ed il grande lavoro di ricerca bibliografica e di strutturazione del testo è stato da lui svolto con la consueta attenzione; in pratica lui è il motore principale e l'autore principe. Da parte mia, oltre ad una rilettura, c'è stata soprattutto la parte applicativa e le l'integrazione delle schede di alcune molecole.

Quali sono gli sport che richiedono maggiormente l'utilizzo degli integratori?

Solitamente si pensa che gli sport da palestra rivolti alla muscolazione siano quelli più richiedenti integrazione, ma ultimamente anche gli sport più da endurance come ciclismo o Triathlon si stanno rivolgendo con risultati molto positivi all'integrazione.

Come ci si dovrebbe alimentare prima di una gara importante?

Personalmente consiglio di non snaturare le proprie abitudini, le modifiche dell'ultimo momento sono sempre pericolose. Logicamente dipende dal tipo di gara che si deve affrontare. Comunque, in linea di massima, aumentare leggermente l'apporto di carboidrati la sera prima paga sempre.

Il libro svela una grande competenza tecnica, ma lascia anche trasparire una vera passione per la materia trattata. Com'è nato l'amore per il Suo lavoro?

Sono stato, molto prima di un tecnico, un praticante sia di bici che di sollevamento pesi e di body building; credo infatti che solo vivendo alcune situazioni si può capire i bisogni e lo stato mentale dell'atleta. Più empatia c'è fra tecnico e atleta e maggiormente si riesce a centrarne i bisogni.

Scopri di più su Marco Neri

Acquista il libro "Manuale pratico di integrazione alimentare"

Visualizza un'anteprima del libro!

Ultime dal blog

Articoli di approfondimento ispirati dalle nostre pubblicazioni. Leggi tutti gli articoli >>
Personal Trainer: test di valutazione funzionale

Personal Trainer: test di valutazione funzionale

Come verificare la stabilità della colonna vertebrale

Esercizi per l'allenamento funzionale: il Bird Dog

Esercizi per l'allenamento funzionale: il Bird Dog

Impostazione esercizio e progressioni

Esercizi per l'allenamento funzionale: il Lunge & Press

Esercizi per l'allenamento funzionale: il Lunge & Press

Corretta esecuzione e muscoli coinvolti

Approfondimenti sul Basket: tiro e ricezione

Approfondimenti sul Basket: tiro e ricezione

Il tiro dopo la ricezione dal lato della mano debole