Live Chat clicca qui per parlare in diretta con un operatore


Il doping è come un mostro a mille teste: debellarlo appare come un immane "fatica di Eracle", per sconfiggerlo occorre rifondare il concetto di sport, utilizzando tutte le risorse (atleti, famiglie, scuola, società sportive, istituzioni, mezzi di informazione). L'autrice compie un'analisi attenta delle cause fisiologiche, sociali e psicologiche del fenomeno; accanto ai rischi per la salute (documentati in Appendice dal Dr. Lorenzo Baldini, medico dello sport), vengono considerati in modo dettagliato anche gli aspetti psicologici connessi.

Il testo si sviluppa in 3 parti:

  1. Pagine di sport;
  2. Aspetti psicologici relativi al doping nello sport;
  3. Rifondare il concetto di sport

Più un arricchimento rappresentato da Schede di approfondimento ed esempi di Campi di intervento di Psicopedagogia dello sport, sulla base dell'esperienza dell'autrice.

L'indice analitico, utilissimo per la consultazione, e un ampia bibliografia completano il presente libro, da considerarsi in linea di continuità col precedente "Vincere con la mente" della stessa autrice.