Easydive
(0)
articoli in carrello: (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello

QUAL È IL LIVELLO MEDIO DI GRASSO CORPOREO?

QUAL È IL LIVELLO MEDIO DI GRASSO CORPOREO?

In questo articolo tratto da Brucia i grassi, nutri i muscoli di Tom Venuto, vediamo qual è il livello medio di grasso corporeo.





I livelli medi di grasso corporeo variano fra i sessi e fra le diverse fasce d’età. Una donna ha in media il 23% di grasso corporeo e un uomo il 17%. Gli ormoni femminili e la genetica della maternità sono il motivo per cui le donne hanno al­meno il 5% di grasso corporeo in più rispetto agli uomini. In entrambi i sessi, di solito il grasso corporeo aumenta con l’età, mentre la massa magra diminuisce.

Secondo il Dott. William Evans, che ha diretto il Jean Mayer, Centro di Ricerca statunitense sull’alimentazione umana durante l’invecchiamento presso l’Università di Tufts, una persona perde in media 3 chilogrammi di massa magra ogni decennio dopo i 20 anni. La percentuale di perdita di tes­suto magro aumenta dopo i 45 anni. Con l’età che avanza, molte persone prendono grasso addirittura quando il loro peso corporeo non cambia di molto; i muscoli si restringono mentre il grasso si accumula. Uno studente universitario maschio (20 anni) ha in media il 15% di grasso corporeo. Un uomo sedentario di mezza età ha in media il 25% o più di grasso corporeo.

Qual è il livello ideale di grasso corporeo?

Tenete in mente che i livelli di grasso di cui ho appena parlato sono nella me­dia, non necessariamente ideali. L’allenatore leggenda del basket John Wo­oden una volta ha detto: «Essere nella media significa essere alla stessa di­stanza dal fondo e dall’apice». Non potete raggiungere l’eccellenza se mirate alla media.

Se ci pensate, se i due terzi della popolazione sono in sovrappeso o obesi, essere nella media non è così positivo. I nostri standard falliscono. Un livello di grasso corporeo del 25% pone statisticamente una giovane donna nella categoria media, ma non è necessariamente una percentuale ide­ale; è più come un voto di sufficienza.

La percentuale di grasso si aggira fra il 16 e il 20% per le donne e fra il 10 e il 14% per gli uomini. Questi obiettivi di grasso ideale richiederanno lavoro, ma sono raggiungibili e mantenibili da quasi tutti. Il grasso ideale per gli atleti potrebbe essere addirittura più basso, a seconda dello sport.

Ognuno porta il grasso corporeo in maniera differente, ma a livelli ottima­li avrete un aspetto magro e quasi completamente senza grassi. Se desiderate avere l’aspetto di un modello di men’s fitness o di un concorrente di figure, potreste avere bisogno di ridurre ancora di più il grasso corporeo.

Molti uo­mini cominceranno a vedere i muscoli più definiti, inclusi gli addominali, quando raggiungeranno una percentuale a una cifra. Le donne mostrano muscoli graziosamente definiti quando raggiungono una percentuale infe­riore al 20%.

Non siete destinati a diventare più grassi con l’avanzare dell’età, ma nella popolazione media (non atleti) le persone adulte hanno più grasso corporeo.