(0)
articoli in carrello: (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello

I principi fondamentali del pilates

I principi fondamentali del pilates

Come svolgerlo al meglio

libri esercizi pilates tutor

Il pilates non è solo un insieme di esercizi: significa essere consapevoli di come usiamo il nostro corpo.

In questo articolo, tratto dal libro Pilates Tutor, faremo una breve presentazione dei principi fondamentali più comuni:

  • Concentrazione
  • Controllo
  • Centro
  • Movimenti scorrevoli
  • Precisione 
  • Respirazione
  • Immaginazione
  • Intuizione
  • Coordinazione

Concentrazione

È fondamentale concentrarsi al massimo quando si esegue un esercizio di pilates. È la mente che comanda ai muscoli di muoversi correttamente. Se prestate attenzione ai muscoli che state usando, creerete una “memoria muscolare” che faciliterà la ripetizione del movimento la volta successiva.

Controllo

Nel pilates i movimenti non vengono mai fatti in modo distratto o avventato poiché ciò potrebbe causare lesioni. Non si esegue mai una sequenza con la fretta di arrivare alla fine. Eseguite ogni esercizio lentamente, cautamente e attentamente, controllando con la mente sia i movimenti più ampi che quelli più piccoli.

Centro

I muscoli tra la parte inferiore della gabbia toracica e le ossa dell’anca sono la fonte energetica del corpo e dovrebbero aiutarvi a mantenere una postura corretta e a controllare i movimenti. Avere un centro forte protegge la colonna dagli infortuni e mantiene il bacino allineato correttamente. Gli insegnanti usano nomi diversi per indicare quest’area del corpo, come ad esempio “core”, “fonte energetica” o (appunto) “centro” ma il significato è sempre lo stesso.

Un centro forte. Una delle prime cose che si insegnano è come coinvolgere i muscoli addominali per stabilizzare il corpo e proteggere la colonna.

Movimenti scorrevoli

Non eseguite esercizi di pilates troppo velocemente o troppo lentamente. Il movimento non deve mai essere a scatti o isolato. Le sequenze intere dovrebbero susseguirsi in modo aggraziato: ogni posizione deve fluire nell’altra, quasi come un walzer.

Precisione

In un esercizio di pilates, ogni singola istruzione è importante e basterebbe tralasciare un solo dettaglio per rendere l’esercizio meno efficace. Dovete sempre controllare attentamente la vostra posizione prima di cominciare; essere fuori allineamento, anche di poco, è sufficiente per far perdere d’efficacia l’esercizio. È meglio eseguire un singolo movimento perfettamente piuttosto che una decina in modo distratto. Ricordate, il mantra è «qualità, non quantità».

Respirazione

Usando inspirazioni ed espirazioni piene si espelle l’aria stantia dai polmoni e si ricarica il sistema di energia di aria fresca. Correggere la respirazione vi permette di eseguire gli esercizi accuratamente, in pieno controllo, e trarne pertanto il massimo beneficio.

Immaginazione

Essere capaci di visualizzare con l’occhio della mente il movimento che volete realizzare vi aiuterà ad ottenerlo. Quando riuscite ad immaginare il movimento con la vostra mente, il corpo non farà altro che seguirla. Usare immagini e metafore creative quando si insegna, aiuta a spiegare l’essenza dell’esercizi.

Intuizione

Il pilates vi insegna ad ascoltare il vostro corpo e a capire cosa gli fa bene e cosa potrebbe essere dannoso. A volte riuscirete a farlo meglio, altre volte meno bene, e in base a questo potete adattare il vostro programma di allenamento. Potreste aver bisogno di dedicare più tempo allo stretching in un’area e a rilassare i muscoli di un’altra. Più allenate la vostra intuizione, maggiori saranno i risultati che otterrete.

Coordinazione

Quando muovete una parte del corpo dovreste rimanere sempre consapevoli del resto del corpo nella sua totalità. Fate in modo di conservare una buona postura in ogni momento e di sviluppare i muscoli uniformemente.

Davanti allo specchio. Eseguire gli esercizi di pilates davanti allo specchio aiuta ad ottenere l'eleganza di un ballerino.

Respirazione. All'inizio dovrete concentrarvi per coordinare la respirazione con i movimenti, ma con il tempo verrà naturale.

Ultime dal blog

Articoli di approfondimento ispirati dalle nostre pubblicazioni. Leggi tutti gli articoli >>
Approcciarsi al pilates

Approcciarsi al pilates

Come avvicinarsi a questa disciplina

Il kit brucia-grassi

Il kit brucia-grassi

L'essenziale per dimagrire

Gli stili di apprendimento nello studio

Gli stili di apprendimento nello studio

quali sono e cosa li caratterizza

Cos’è la trigonometria?

Cos’è la trigonometria?

Cosa studia la trigonometria