Easydive
(0)
articoli in carrello: (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello

Il kit brucia-grassi

Il kit brucia-grassi

L'essenziale per dimagrire



Per dimagrire occorrono impegno, costanza e una grande dose di forza di volontà. Ma ci sono degli strumenti che possono facilitare il compito.

In questo articolo, tratto da Dimagrire correndo di Jeff e Barbara Galloway, scopriamo insieme il kit brucia-grassi, un insieme di strumenti utili a chi aspira a dimagrire:

  • Siti web e programmi di analisi nutrizionale
  • Il contapassi
  • La bilancia
  • Le scarpe
  • Il diario
  • Un nastro

Siti web e programmi di analisi nutrizionale

Requisito essenziale per chi aspira a dimagrire è monitorare l’apporto calorico e degli elementi nutrizionali, in modo da tenere la situazione sotto controllo, segnalare i progressi e apportare cambiamenti. Potete scegliere tra diversi siti web o programmi, che offrono un supporto personalizzato. Ricordate di tenere un resoconto del cibo ingerito quotidianamente (tipologia di cibo, marca e quantità) e registrarlo sul sito web oppure riportarlo all’incontro settimanale del programma che state seguendo. Vi sono alcuni programmi online (per esempio Weight Watchers, in lingua inglese) che non solo vi informano sul numero di calorie assunte e perse, ma rilevano anche un’eventuale carenza di calcio, ferro, vitamina B, proteine, ecc.

Il contapassi

Non tutti i contapassi sono uguali. Alcuni sono talmente incoerenti che, pur avendone quattro della stessa marca sulla cintura, i risultati differiscono anche di migliaia di passi a fine giornata. Può essere utile recarsi in un negozio specializzato nella corsa per farsi consigliare prima dell’acquisto. Agganciatelo alla cintura e segnatevi il totale dei passi a fine giornata. L’obiettivo è registrarne più di 10.000 al giorno. A ogni passo brucerete del grasso e questo strumento vi dirà quanto ne state smaltendo.

La bilancia

La maggior parte delle bilance è affidabile, ma vi suggeriamo di cercare su internet quali sono quelle più attendibili. Il vostro scopo è semplicemente quello di registrare il peso corporeo, quindi appena vi svegliate pesatevi e annotatevi il risultato.

Le scarpe

Le scarpe sono ideate per supportare il vostro piede quando cammina o corre. Il personale qualificato di un buon negozio specializzato nella corsa può consigliarvi la scelta migliore.

Il diario

Non deve essere necessariamente un prodotto tecnico, basta che sia abbastanza piccolo da stare in borsa o in tasca. Studi dimostrano che chi annota tutto quello che mangia tende a ridurre il numero di calorie consumate. Qualsiasi cosa mangiate, annotatevi il tipo di cibo, la quantità o il peso che ne consumate, e la sua composizione se disponibile. Potreste inoltre registrare il numero di passi effettuati nell’arco della giornata, la tipologia e la durata degli altri esercizi, e qualsiasi altro elemento che possa aiutarvi a tenere il conto delle calorie assunte e smaltite.

Un nastro

Usate un nastro per tenere traccia dei vostri progressi. Quando iniziate il vostro programma di dimagrimento, avvolgete il nastro attorno al punto vita, solita­mente appena sopra l’ombelico. Fateci un segno sopra e scriveteci la data. Ripe­tete l’operazione una volta al mese, registrando sempre la misura e la data.